mercoledì 19 febbraio 2014

POLPETTE DI CAVOLFIORE alla siciliana

Le polpette di cavolfiore fanno parte della cucina tradizionale siciliana, proveniente da una cultura contadina le cui origini  risalgono ad un periodo antichissimo. Negli ultimi anni si ha avuto un ritorno di questo piatto grazie alla sua semplice esecuzione e presentazione, spesso molto gradita sopratutto dai bambini, da sempre golosi di polpette in generale.





Ingredienti per 4 p.
1 cavolfiore fresco di stagione
50 g. di pecorino siciliano D.O.P.   
50 g. di mandorle pelate (in alternativa vanno bene i pinoli)
1 cucchiaio di passolini (uvetta tipica siciliana)
1 uovo
100 g. circa di pangrattato
farina 
sale e pepe q. b.


Procedimento:

Lessare il cavolfiore in acqua salata, dopo averlo fatto scolare bene da ogni eccesso di acqua lo mettiamo in una ciotola capiente dove andremo a mettere tutti gli altri ingredienti, schiacciare quindi il cavolfiore con una forchetta, aggiungiamo l'uovo, il pecorino grattugiato, i passolini, le mandorle tritate grossolanamente a pezzi non troppo piccoli (risulterà piacevole trovare pezzetti di mandorle) mescoliamo con un cucchiaio e aggiungiamo un poco alla volta il pangrattato finchè otterremo la consistenza desiderata, comunque non più di 100 grammi. Impastiamo con le mani e otteniamo un impasto omogeneo, facciamo le nostre polpette e poggiamole in un piatto, adesso se decidiamo di *friggerle le passiamo nella farina al fine di creare una leggera crosta e le friggiamo in olio d'oliva, poggiare su carta assorbente prima di servire. Se invece decidiamo di cuocerle in *forno prepariamo una placca con della carta da forno appena unta di olio, passiamo le polpette nel pangrattato e le posizioniamo sulla placca che metteremo in forno già caldi a 180° per 20/25 minuti ricordandoci di girarle dopo 15 minuti, quindi servire ben calde e.......buon appetito.

1 commento:

  1. Queste mi mancavano proprio...adoro il cavolo e le polpette non le avevo mai fatte....!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

POST PIU' POPOLARI