domenica 28 luglio 2013

MAKARI E CASTELLUZZO beach



le acque limpide di Makari
Procedendo lungo la costa  che da Castellammare prosegue verso scopello e Riserva dello Zingaro giungiamo fino a San Vito Lo Capo, superando San Vito ci immettiamo sulla strada provinciale 16 e dopo un paio di chilometri incontriamo località Makari (scritto Macari) e Castelluzzo, questo tratto di costa con delle spiagge alternate tra sabbia, ciottoli e scogli si estende fino alla riserva naturale orientata di Monte Cofano.

domenica 21 luglio 2013

BRIOCHE SICILIANA



La brioche siciliana grande icona della pasticceria conosciuta in tutto il mondo, quante volte abbiamo sentito vantare la granita con la brioche oppure la brioche col gelato, ecco appunto io le ho realizzate e quindi ve le propongo, facili da fare, (esistono diverse ricette per farle, questa è abbastanza semplice) se vi trovate in terra lontana con un poco di pazienza in 3 orette potrete realizzare un brioche-gelato party eccovi la ricetta:


ingredienti 
1 kg. di farina Manitoba
100 g. di olio di semi di mais
100 g. di zucchero
1 cucchiaino raso di sale
3 uova 
1 tuorlo d'uovo con due cucchiai di latte (per spennellare)
35 g. di lievito di birra 
400 g. di latte (circa)

Nota: volendo aromatizzare si può aggiungere nell'impasto vanillina/bacca di vaniglia (solo i semini)/oppure buccia grattugiata di limone /pasta d'arancio. Potete usare uno di questi ingredienti a piacimento.

Procedimento:
impastare possibilmente con una planetaria  (in mancanza olio di gomito e impastare a mano :))  prima versare la farina e amalgamare l'olio di semi  e lo zucchero, aggiungere  le uova avendo amalgamato bene questi ingredienti aggiungere il lievito sciolto in un bicchiere di latte, fate lavorare in planetaria ancora qualche minuto quindi aggiungere il sale e l'aroma preferito il latte rimanente e regolatevi per ottenere un impasto soffice e compatto, quindi regolatevi e fate attenzione che non risulti troppo liquido ne troppo stopposo, quando l'impasto è ben omogeneo mettetelo in un contenitore infarinato copritelo con un telo e lasciate lievitare per 30 minuti,  trascorso questo tempo prendete l'impasto, infarinate un piano da lavoro, preparate 2 teglie con carta da forno e procedete a fare pezzature di circa 50/60 g.  prendete un pezzo e lisciate col palmo della mano sul piano roteando fino ad ottenere una palla liscia, quindi metterlo nella teglia,  continuare fino a completare le due teglie, ricordatevi di lasciare uno spazio tra una pallina e l'altra



se volete ottenere il tuppo fate altrettante palline grandi come un oliva e poggiatele sopra ogni brioche con la pressione delle dita. Coprite le teglie con un telo e lasciate lievitare per 2 ore, oppure 45 minuti nel forno con la lucina accesa e una teglia d'acqua calda in basso (camera di lievitazione) metodo consigliato, adesso spennellate tutte le brioches con il tuorlo d'uovo e due cucchiai di latte e infornate in forno già caldo a 190° per circa 15 minuti nella griglia centrale, controllate che si colorino in cottura, provate con uno stuzzicadenti all'interno se risulta asciutto e ben colorato allora sono pronte, fatele raffreddare e usatele come meglio preferite, se volete conservarle per circa 12 ore mettetele in un sacchetto di plastica per alimenti e ponete in dispensa.

mercoledì 10 luglio 2013

Music & Fun Summer Tour 2013 radio 105 a Capo d'Orlando

Parte il 19 luglio il Tour Music & Fun di radio 105, l'evento più atteso dell'anno 2013 che porterà la musica più forte e djs più ascoltati nelle splendide località balneari italiane. 6 week-end di musica e spettacolo con gli imperdibili concerti degli artisti più amati della scena pop e hip hop italiana: Alex Britti, Max Pezzali, Giuliano Palma, Mondo Marcio, Gianluca Grignani, Nek, Luca Carboni....e Moreno, Greta e Verdiana di Amici. Tra le tappe più importanti il Tour si concluderà proprio a Capo d'Orlando (ME) il 23, 24 e 25 Agosto 2013, la location del concerto di Nek prefissata sarà la piazza 4 luglio.

Mediterraneoweb ringrazia l'ufficio stampa di radio 105 nella persona di Patrizia Fabretti BluWom Milano per essersi messa in contatto con noi inviando parecchio materiale e ne arriverà dell'altro, non ci resta che programmare questo appuntamento e ci vediamo tutti a Capo d'Orlando il 23 di agosto.....

lunedì 8 luglio 2013

TRIGLIETTE IN AGRODOLCE

Ricetta sfiziosa nata principalmente come piatto di recupero del giorno prima.e di gran sapore mediterraneo, le trigliette secondo me sono le più adatte perchè l'unica cosa da scartare sono le lische, è un pesce saporito già di suo ed è semplice da eseguire. Questa ricetta è tipicamente marinara, adottata dai pescatori che rimanevano a bordo dei pescherecci diversi giorni, utilizzando come sempre ingredienti semplici e poveri e il pescato di paranza, magari avanzato dal pranzo. Ma vediamo la ricetta:

domenica 7 luglio 2013

GRAN BALLO DEL GATTOPARDO nella Contea di MODICA 2013

Un grande appuntamento da non perdere, rievocazione storica dell'ambientazione creata da Tomasi di Lampedusa nel suo libro giunto al 55esimo anniversario, "IL GATTOPARDO" e reso celebre nell'omonimo film colossal di Luchino Visconti. La Serata di Gala è stata organizzata per il 20 di luglio in una scenografia d'eccezione dalle atmosfere romantiche descritte nel libro e si terrà a Modica presso l'anfiteatro di Cava di Pietra Franco sulla collina dell'Itria di fronte al magnifico panorama di San Giorgio. Per l'evento è stato preparato un programma con il costo di **euro a coppia, che prevede un pernottamento a scelta 19/20 luglio oppure 20/21 luglio 2013 con tipica colazione diffusa, ingresso ballo con abiti dell'epoca, spettacolo e mostra, cena di gala con menù storico come descritto nel Gattopardo (rivisitato e attualizzato), noleggio dell'abito per le donne mentre per gli uomini sarà obbligatorio l'abito e la cravatta nera. La quota si riferisce a quanto sopra descritto, per info e prenotazioni clicca qui.

** Newsletter di rettifica: ho ricevuto una mail dagli organizzatori e devo comunicare che c'è stato un errore di trascrizione, la cifra esatta è 290 euro a coppia, gli organizzatori si scusano per l'equivoco.

venerdì 5 luglio 2013

TIENI LA SPIAGGIA PULITA E BUONE VACANZE 2013....


Voglio innanzitutto ringraziare tutti i volontari che nei vari comuni siciliani si sono adoperati alla pulizia delle spiagge, raccogliendo quintali di rifiuti di ogni genere tra cui ignoranza, arroganza, scarsa autostima e quant'altro offende le bellissime coste di una delle isole più belle del mondo la SICILIA. Sono molti ogni anno i visitatori provenienti da ogni parte del mondo che vengono per ammirare questo giardino del mediterraneo, frutto di millenni di storia e di popoli che hanno contribuito in molti casi a darci il primato dei due terzi di patrimonio mondiale dell'UMANITA' in Italia, dai colonizzatori decantata come culla del mediterraneo, dai poeti amata e corteggiata da Omero fino a Gesualdo Bufalino. Dalla Magna Grecia al Barocco Siciliano scorre un fiume di Arte messa a disposizione di tutti come un bene comune, PROTEGGIAMOLO!! Ammirate le nostre belle spiagge, in molti casi riserve marine e riserve naturali, rispettate le disposizioni delle capitanerie di porto. Negli ultimi decenni sono stati fatti grandi sforzi collettivi per proteggere i microorganismi costruttori delle barriere coralline, cosi come le tartarughe caretta-caretta e oggi stiamo assistendo ad un miracolo che nessun studioso credeva potesse mai più accadere, il ritorno in Sicilia della foca Monaca! Questa è la nostra Sicilia e di ognuno che l'ama e la rispetta e non di certo di chi la sporca e la espone al degrado, fosse anche un nativo non è degno di ritenersi Siciliano.Il vero Siciliano ama la propria terra, ne è orgoglioso, il vero Siciliano è ospitale e generoso. Desidero elogiare infinatamente quei comuni che con grande coraggio e amore per la propria terra si sono adoperati unitamente ai propri concittadini al fine di ottenere il riconoscimento della Bandiera Blù, vorrei ricordare che questo riconoscimento è frutto di un grande lavoro, di una serie di servizi di bene comune e di intelligenza collettiva, ovviamente sto parlando di  Menfi, Santa Maria del Focallo, spiaggia di Ciricà, Marina di Ragusa e Lipari con le Isole Eolie. Infine spero che questo messaggio possa arrivare a molti, sopratutto ai vari sindaci affinchè si impegnino a sensibilizzare l'utenza di un giusto rispetto delle spiagge e nel contempo che si impegnino a garantire che nelle spiagge siano sempre presente bidoni per la spazzatura con raccolta giornaliera. Detto questo

  AUGURO A TUTTI VOI BUONE VACANZE

POST PIU' POPOLARI