SPAGHETTATA col FINOCCHIETTO e muddica atturrata

Spaghetti col finocchietto

La pasta col finocchietto fa parte delle ricette tradizionali della gastronomia Siciliana. Il finocchietto selvatico che è un prodotto tipico della Sicilia, cresce spontaneamente sia in pianura che in montagna infatti quello più pregiato usato per molte ricette è proprio quello di montagna, ha un intenso profumo ed un sapore persistente.
Eccovi la ricetta:


spaghetti col finocchietto e muddica atturrata

Ingredienti per 4 p.
300 g. di spaghettoni
1 mazzo di finocchietto selvatico di montagna (prodotto tipico)
40 g. di passolini e pinoli (prodotto tipico)
1 cucchiaio di estratto di pomodoro (prodotto tipico)
olio di oliva
2 sarde salate
4 spicchi di aglio
sale e peproncino q.b.

Procedimento:
Pulire il finocchietto e lessarlo in acqua abbondante finchè è ben cotto scolare e tenere da parte, nell'acqua cuoceremo poi la pasta, se necessario con altra acqua aggiunta. in una padella salta pasta fate rosolare l'aglio con un bel giro di olio di oliva, unite le sarde salate precedentemente pulite e deliscate e il peperoncino, quindi aggiungete il finocchietto tagliato piccolissimo e fate insaporire un paio di minuti, sciogliete nel frattempo un cucchiaio di estratto di pomodoro in una tazza di acqua di cottura del finocchietto e aggiungetelo, unite pure i passolini e pinoli e fate cuocere (circa 10 minuti), scolate la pasta al dente e finite la cottura in padella (tenete un poco d'acqua di cottura da parte) , aggiungete un mestolo d'acqua di cottura e mescolando spesso portate a cottura ottimale. Servite in tavola nei piatti e il pangrattato tostato a parte.
                                                         


Ricetta base per "MUDDICA ATTURRATA " (pangrattato tostato)
in una padella antiaderente fate rosolare 1 spicchio di aglio schiacciato in un filo d'olio, eliminate l'aglio e aggiungete circa 100 g. di pangrattato, 1 cucchiaio di zucchero, sale e pepe e mescolate sempre con un cucchiaio finchè viene ben tostato e di un colore ambrato, spegnere il fuoco e aggiungere 2 cucchiai di pecorino grattugiato. La muddica atturrata è molto usata nella gastronomia siciliana tradizionale per condire piatti come la pasta con le sardela pasta ca nciova oppure la pasta coi broccoli arriminati e quindi la pasta col finocchietto.

Commenti

  1. Che bontà Francesco!!!! Ho appena comprato il finocchietto, copio subito!

    RispondiElimina
  2. Sai quanto mi piace il finocchietto selvatico....come lui nessuno!
    Ho fatto già buona scorta in campagna con mio marito ma presto ne raccoglierò degli altri,pasta straordinaria e con la mollica ancor di più!
    Buona Domenica!
    Z&C

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino

SAN VITO LO CAPO Beach

RICCIOLA ALL'ACQUA PAZZA

PASTA CON LE PATELLE