LINGUINE AGLI SCAMPI e pomodorini Pachino

Altro piatto eccezionale di tradizionale marinara della gastronomia siciliana, in primo piano gli scampi,  pescato del mediterraneo crostaceo pregiato e profumato dalla polpa bianca e consistente, una vera delizia del palato, con un abbinamento di altrettanto prestigio, ancora una volta sono di scena i pomodorini pachino (Pomodorini Pachino IGP) diventati ormai quasi essenziali,  insostituibili partner di piatti di un certo rilievo.
La ricetta.....




Ingredienti per 4 p.:
difficoltà **  media

8 scampi taglia media
300 g. di pomodorini pachino
2 spicchi di aglio e mezza cipolla piccola
1 peperoncino piccante
olio d'oliva
prezzemolo
sale q.b.
vino bianco

Preparazione degli ingredienti:
                                                    FUMETTO DI PESCE
Per prima cosa andremo a realizzare un fumetto di pesce che ci servirà per amalgamare e insaporire la pasta, quindi pulire gli scampi, eliminare la testa e le chele e tenerle da parte, mentre gli scampi li teniamo da un altro lato. Prendere un pentolino largo versare mezzo litro d'acqua anche un po abbondante, un pizzico di sale, le teste e le chele degli scampi schiacciati con uno schiaccia noci un filo d'olio d'oliva e portare il tutto ad ebollizione coperto da un coperchio, mettete adesso insieme un pugno di pasta qualsiasi (che poi andremo a togliere) pennette o tortiglioni, ci servirà l'amido per emulsionare il fumetto, fate cuocere abbondantemente fino a quando la pasta sarà scotta, in questo modo avrà rilasciato abbastanza amido, quindi spegnere ed eliminare la pasta, adesso con uno schiaccia patate filtriamo tutto il contenuto, schiacciando bene, anche più il liquido dovrà essere pulito, rimettetelo sul fuoco portare ancora in ebollizione per 15 minuti, quindi spegnere e tenere da parte.

Procedimento:
  * Pulire i pomodorini e dopo averli scottati in acqua bollente per 2 minuti spellateli e tenete da parte.
In una padella salta pasta con un filo d'olio d'oliva fate rosolare l'aglio, il peperoncino e la cipolla tritati  finemente  quindi aggiungete gli scampi (con tutto il guscio) a cui avrete praticato un incisione sul dorso con una forbice (dalla coda alla testa, questo servirà per estrarre più facilmente la polpa), fate rosolare per 2 minuti aggiungete una spruzzata di vino bianco e lasciate evaporare, aggiungete i pomodorini spezzettati e amalgamate per 5 minuti, aggiungete un mestolo del fumetto di pesce portate ancora in ebollizione per altri 5 minuti, nel frattempo scolate le linguine piuttosto al dente e versatele nella padella, aggiungete un'altro mestolo di fumetto di pesce e a fiamma vivace fate saltare e amalgamare la pasta fino a cottura ottimale, unite una manciata di prezzemolo tritato, girate bene, servite  ben caldi e......buon appetito.

                             

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.



OkNotizie

Commenti

  1. Francooo, che piatto!!!!Ne sento il profumoooo!!!!buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è veramente un piatto profumatissimo, buona serata a te, e scusatemi se ultimamente sono un po uccel di bosco ma sono incasinato con il lavoro, ciao Yrma...

      Elimina
  2. Cute little prawn..lol..love your pasta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks and I imagine that you would find yourself at ease in front of a similar dish ..... hello good we

      Elimina
  3. Ciao, passo per invitarti al mio nuovo contest sulla cucina al microonde!

    http://panperfocaccia-grianne.blogspot.it/2012/05/contest-cucina-al-microonde-con-lekue.html

    Buona serata!
    Cristina

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

FLORA E FAUNA MARINA del MEDITERRANEO

LINGUINE CON TOTANI e pomodorini Pachino

SAN VITO LO CAPO Beach

RICCIOLA ALL'ACQUA PAZZA

PASTA CON LE PATELLE